Cos’è lo sbiancamento dei denti?

Lo sbiancamento dentale è la più comune terapia cosmetica scelta dai pazienti.

Il Dr. Frabboni ha un’esperienza di 15 anni in sbiancamento dentale e conosce perfettamente le tecniche ed i prodotti giusti per ogni paziente.

Ogni tecnica e materiale scelto porta ad uno sbiancamento dei denti veloce, sicuro ed efficace. Proponiamo sia sbiancamenti alla poltrona con effetto in un’ora, sia sbiancamenti domiciliari con durata maggiore ed effetto più duraturo.

Ecco i nostri tipi di intervento:

 

Una nota di sicurezza:

Lo sbiancamento dentale è una procedura ben nota nell’odontoiatria cosmetica. Le sostanze che si utilizzano, Perossido di Idrogeno e Perossido di Carbamide, a concentrazioni conosciute e seguendo le procedure appropriate, sono assolutamente sicure per i denti e permettono il loro sbiancamento senza danneggiarli.

Il processo di sbiancamento è efficace nella maggior parte di discolorazioni dentali.

Le colorazioni più intense, come quelle dovute all’assunzione di antibiotici, sono più difficili da sbiancare. Il grado di “bianco” raggiunto a fine procedura dipenderà dalla struttura del dente stesso, variando così da paziente a paziente.

 

Fissa ora un appuntamento  per sapere se lo sbiancamento dentale è il sistema migliore per eliminare le macchie dei tuoi denti.

 

L’alternativa: la microabrasione dentale

La cosmetica dentale cerca di imitare sempre più la naturalezza dei denti, utilizzando tecniche per renderli più bianchi, per migliorarne la forma, per creare allineamento e per eliminare le macchie intrinseche.

Quest’ultima tecnica, definita di Microabrasione dello smalto, serve per eliminare le macchie profonde, bianche o brune, che non sono risolvibili con i tradizionali sistemi di sbiancamento.

Spesso la microabrasione e lo sbiancamento dentale sono tecniche utilizzate in sequenza per ottimizzare il risultato finale: denti bianchi e senza macchie lattescenti o marroni.

Il Dr. Pier Carlo Frabboni è un esperto utilizzatore della microabrasione dello smalto, utilizzando differenti agenti abrasivi associati a soluzioni chimiche che permettono l’asportazione di colorazioni intrinseche diverse e profonde nello smalto, come anche la correzione di grossolane irregolarità della superficie dentale.

Queste sostanze sono sostanzialmente microparticelle di silice unite ad una soluzione di acido idrocloridrico a bassa concentrazione. Oltre alla loro efficacia, sono sicure per il paziente e per il dentista.

Poiché in alcuni casi dopo la rimozione delle macchie con la microabrasione residuano sul dente lievi concavità, queste possono essere risolte con la tecnica adesiva e resine estetiche composite.

 

Fissa ora un appuntamento per sapere se la Microabrasione è il sistema migliore per eliminare le macchie dei tuoi denti.